Equity nel poker

Scritto da First Blood Il Aggiornato il .

L'equity (o pot equity) in gergo pokeristico è la porzione di piatto che con una data mano in una data situazione ci aspettiamo di vincere nel lungo periodo facendo sempre la stessa azione.

Si ottiene moltiplicando l'ammontare del piatto moltiplicato per le nostre percentuali di vittoria. Ad esempio se hai una probabilità del 60% di vincere un piatto di 100€, hai una equity di 60€ mentre l'avversario di 40€.

Naturalmente non si vinceranno 60€, ma 100 o 0, però l'equity ci dice se la nostra mossa è giusta o no nel lungo periodo.

Indice completo

| 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | Vedi tutto |