Expected Value (EV) nel poker

Scritto da First Blood Aggiornato il .

1. L'expected value (in italiano valore atteso o aspettativa) è l'ammontare di soldi che ci si aspetta di vincere (+EV) o perdere (-EV) nel lungo periodo facendo una certa mossa.

L'esempio più famoso è quello fatto da Sklansky sul lancio della monetina. Scommettendo 1$ su testa o croce, alla lunga l'expected value sarà 0, nè positivo nè negativo, perchè dopo un numero infinito di lanci le volte che sarà uscita testa o croce, e quindi le volte che si avrà vinto o perso, si equivarranno.

2. Expected value può significare anche il guadagno che ci si aspetta giocando a poker in un determinato lasso di tempo. Per esempio se dopo 1000 ore di gioco si sarà vinto 3000€, ci si aspetterà un expected value di 3€ all'ora. Naturalmente non significa che per forza ogni ora dovremo vincere 3€, potremo vincere di più, di meno, o perdere, ma in media il guadagno orario dovrebbe tendere a quello.

Indice completo

| 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | Vedi tutto |