Tutti i tipi di tornei programmati di poker Texas Hold'Em e non

Scritto da First Blood Il Aggiornato il .

Un torneo programmato è quel tipo di torneo che inizia ad un'ora e una data prestabilita a prescindere dal numero di partecipanti. Di solito i tornei programmati sono multitavolo (MTT, multi table tournament) e hanno un gran numero di giocatori iscritti.
L'iscrizione a questi tipi di tornei è aperta fino all'ora di inizio del torneo.
Queste caratteristiche differenziano i tornei programmati dai sit and go.
 
Per iscriversi a un torneo programmato occorre pagare una quota di ingresso (buy-in o iscrizione). Il buy-in concorrerà a formare il montepremi e ti ritroverai seduto al tavolo con una certa quantità di gettoni finti davanti. Ad esempio iscrivendoti ad un torneo dal buyin di 10€, giocherai non coi 10€ (che andranno a formare il montepremi del torneo) ma con i gettoni.
 
Per questo motivo i tornei vengono definiti come poker sportivo, visto che non possono essere chiamati un vero e proprio azzardo perchè sai dall'inizio quanto spenderai e perchè anche pagando 50 centesimi ti puoi iscrivere ad un torneo dove riceverai migliaia di gettoni e potrai giocare anche per ore senza rischiare più il tuo denaro. Sicuramente è meno azzardo questo che i Gratta e Vinci o l'enalotto.
Di solito nei tornei il 15-20% dei partecipanti va a premio, con importo dei premi a salire fino alla prima posizione.
 
In un torneo programmato può essere previsto un numero minimo o massimo di partecipanti e questa ed altre informazioni sul torneo come il costo del buyin, durata dei livelli di buio, ecc, potranno essere viste nelle "info torneo" che di solito accompagnano la descrizione del torneo. Se i giocatori saranno troppo pochi il torneo non partirà e verranno restituiti i buy-in, se saranno troppi non saranno permesse altre registrazioni oltre il massimo consentito (comunque di solito questo limite massimo è molto alto e difficilmente viene raggiunto).
 
Per soddisfare tutti i palati esistono numerosi tipi di tornei programmati:
  • tornei garantiti: tornei dove, indipendentemente dal numero di giocatori iscritti, sarà garantito un certo montepremi;
  • tornei deep stack: o big stack, o lenti. Molte chips da giocare e livelli di buio che avanzano lentamente. I migliori per vedere il vero poker;
  • tornei turbo: tornei veloci dove i livelli di buio avanzano molto più velocemente del normale;
  • tornei satellite: che permettono di qualificarsi per tornei importanti o per grandi eventi come i tornei live;
  • freeroll: tornei ad iscrizione gratuita ma con in premio soldi veri;
  • winner takes all: il vincitore vince tutto il montepremi;
  • tornei rebuy: anche se si viene eliminati si può ricomprare il buy-in iniziale e rientrare in gioco.
Esistono anche altre tipologie meno diffuse, e tutte sono naturalmente valide sia per il poker Texas Hold'em che per le altre varianti Omaha, Draw, Stud, Horse, Razz, ecc.
 
Nei link seguenti puoi approfondire la programmazione dei più importanti tornei programmati delle maggiori poker room italiane: