AA vs AA: video della Bad Beat da 1.000.000$ alle WSOP

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

Las Vegas

Una delle mani più discusse alle World Series of Poker 2014, di cui è stato diffuso anche il video originale, che vi mostriamo alla fine dell'articolo. Una bad beat clamorosa accaduta proprio al Big One For One Drop, torneo da 1 milione di dollari di buy-in.

Uno scontro A-A contro A-A con protagonisti Kerry Katz e Connor Drinan, quando i giocatori rimanenti nell'evento erano soltanto 18. Ecco come sono andati i fatti.

A 10 posizioni dai premi, il miliardario statunitense Kerry Katz da UTG spilla A picche -A cuori ed apre a 225.000. Fold di tutto il tavolo fino al grande buio Connor Drinan che a sua volta scopre di avere gli altri due assi presenti nel mazzo, optando per una 3-bet a 580.000 gettoni.

Katz giocherella con le chips e risponde con una forte 4-bet da 2 milioni di chips. Drinan ci pensa qualche istante ed annuncia l'all-in, con Katz che calla istantaneamente. I due girano gli assi e l'atmosfera sembra essere più distesa al tavolo, con Scott Seiver e Katz che ci scherzano su.

Tocca al dealer, che gira il flop 2 K 5, con le ultime due carti “cuori”. Al tavolo tutti scherzano con l'imprenditore, ora in vantaggio, anche se soltanto del 5%. Il turn è un 4 di cuori e proprio Antonio Esfandiari esclama un opportuno "Oh my God!".

Sul river si compie l'incredibile bad beat: 2 cuori!

Esfandiari si alza incredulo e Connor Drinan, vittima di una bad beat che lo elimina dal torneo da 1 milione di dollari, rimane senza parole. Katz (chiuderà poi 8° per 1.306.667 dollari) sembra dispiaciuto per l'avversario.

L'unica consolazione per Drinan è di essere riuscito a qualificarsi al One Drop tramite un satellite da 25.000 dollari, ed avendo venduto molte quote, aveva ottenuto un bel profit ancora prima di incominciare la sua avventura al torneo da 1 milione di dollari.

Ecco il video, da ricordare sempre quando veniamo scoppiati ai tavoli online. Buona visione.

Photo credit: Moyan Brenn.