Antonio Buonanno vince l'EPT di Montecarlo! Per lui 1,2 milioni di euro!

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

ept logo

Antonio Buonanno è nella storia del poker italiano e mondiale: ha vinto il Main Event dell'European Poker Tour Grand Final di Montecarlo!

Antonio diventa così il secondo giocatore italiano, dopo Salvatore Buonavena, a conquistare un titolo EPT.

Battuto l'inglese Jack Salter dopo un heads-up infinito che si è protratto fino a questa mattina. Al nostro azzurro va, oltre alla picca, un favoloso premio di 1.240.000 euro!

Una grande giornata per il player campano, in grado di rimontare nell'heads up finale contro il britannico Jack Salter, che pur partendo quasi pari stack, ha rifiutato un deal proposto dall'italiano, e come quasi sempre accade in questi casi, si aggiudica alla fine il premio minore.
La svolta dopo circa 6 ore di gioco, con Buonanno rimasto con circa 3 milioni di chips che decide di pushare con K-2. Segue il call di Salter con A-9, ma un provvidenziale 2 al turn permetteva all'italiano un double-up ed iniziare così la rimonta.

La stanchezza prendeva il sopravvento, ed il più giovane giocatore inglese, vista anche la grande resistenza del nostro azzurro, ormai short, metteva i resti con K-7, con Buonanno che optava per il call con A-4.
Il board J-9-2-Q-3 non regalava nessun aiuto al player britannico e per Buonanno è trionfo, e con lui tutta l'Italia del poker esulta.

Un successo storico, che in dieci stagioni dell'European Poker Tour registrava soltanto il nome del calabrese Salvatore Bonavena tra gli italiani vincenti di una tappa del celebre circuito live, quella di Praga del 2008.
Un applauso ad un vero signore del poker quale Antonio Buonanno, che ha conquistato con pieno merito questa straordinaria vittoria.

Ecco di seguito il chipcount dello storico final table dell'EPT Grand Final di Montecarlo:

  1. Antonio Buonanno - 1.240.000 euro
  2. Jack Salter - 765.000 euro
  3. Malte Moennig - 547.000 euro
  4. Mayu Roca - 419.000 euro
  5. Magnus Karlsson - 332.000 euro
  6. Sebastian von Toperczer - 258.300 euro
  7. Kenny Hicks - 188.500 euro
  8. Sebastian Bredthauer - 128.800 euro
  9. Martins Seilis - 102.000 euro