Dario Minieri vince il Grand Final IPS e conquista 19.000€

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

dario minieri supernova elite 2013Si è conclusa l’ultima tappa della stagione dell’Italian Poker Sport. A trionfare il "fenomeno romano" Dario Minieri.

Terminata dunque a San Marino la stagione dei record per il circuito. “Darietto” vince dopo un deal a cinque, a circa un mese di distanza dal secondo posto conquistato nella sesta tappa.

Il “Caterpillar” incassa così un assegno di 19.000 euro.

Dopo un periodo piuttosto lungo di assenza di risultati di rilievo dal poker giocato, un augurio da tutti gli sportivi che questa vittoria possa rappresentare un nuovo inizio per la sua carriera.

Il Grand Final dell’IPS prevedeva un buyin di 300 euro e un montepremi garantito di 100.000 euro. In tutto sono stati 317 i giocatori iscritti.

Nel final day rimanevano in 129 a cercare di conquistare le 32 posizioni a premio e la vittoria. Proprio Dario, con il suo classico gioco aggressivo, saliva e scendeva nel chipcount di frequente ma, dopo lo scoppia della bolla, diventava ancora più spumeggiante nel gioco, riuscendo a conquistare il tavolo finale.

Dario Minieri si renderà artefice di due eliminazioni al final table.

Da segnalare che Massimiliano Medagli, vincitore delle ultime due tappe dell’Italian Poker Sport battendo nell’ultima in heads up proprio Minieri, si è dovuto accontentare di un sesto posto, sfiorando dunque uno storico tris.

Verso le 6.30 del mattino si arriva a un accordo a cinque giocatori, con il primo posto e 19.000 euro che, come anticipato, vanno a Dario Minieri.

Speriamo che il 2016 sia foriero di altri successi per il campione romano.