Ecco i November Nine del Main Event WSOP 2014

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

lasvegas

Ormai siamo vicinissimi all'inizio del Final Table WSOP 2014, il cui "start" è programmato per lunedì 10 novembre 2014.

I November Nine in queste ore saranno in trepida attesa, dato che al vincitore spetterà oltre al titolo di campione del mondo anche uno straordinario primo premio da 10 milioni di dollari. Si tratta della ricompensa più alta mai assegnata alle WSOP (escluso Big One for One Drop) dopo quella vinta da Jamie Gold nel 2006.

I November Nine hanno pertanto una occasione unica, che capita soltanto una volta nella vita, ad eccezione di Mark Newhouse, capace di uno straordinario back-to-back (addirittura consecutivo), già protagonista a prescindere dal risultato che farà al Final Table.

Mark NewHouse lo scorso anno arrivò tra i 9 finalisiti quando il field contava 6.352 giocatori iscritti, e quest'anno si è ripetuto con 6.683 iscritti e nuovo tavolo finale. Davvero un'impresa.

Tra gli altri finalisti WSOP 2014, il brasiliano Bruno Politano è il più short del tavolo, seguito dallo svedese Martin Jacobson, professionista esperto ed al penultimo posto del chipcount.

Salendo nel numero di chips troviamo lo statunitense William Tonking, terz'ultimo.

Proprio il brasiliano e lo statunitense sono i favoriti dai bookmaker ad essere tra i primi eliminati. Discorso diverso per Jacobson che data la sua esperienza, viene ritenuto tra gli outsider (visto il più ridotto stack) candidati alla vittoria finale.

Naturalmente il favorito alla vittoria del Main Event WSOP 2014 è il chipleader Jorryt Van Hoof. Ricordiamo che l'olandese, oltre a guardare tutti dall'alto del suo stack, ha anche una notevole esperienza ai tavoli da gioco, non solo live ma anche online.

Naturalmente occhi puntati anche sul norvegese Felix Stephensen, secondo nel chipcount.

Andoni Larrabe, Dan Sindelar e Will Pappaconstantinou rispettivamente sono quarto, quinto e sesto in termini di stack.

Grande è l'attesa per la diretta tv dei November Nine WSOP 2014, con le telecamere che trasmetteranno su ESPN in tutto il mondo questo straordinario evento.

A seguire ricordiamo il chipcount da dove si ripartirà il prossimo 10 novembre:

  1. Jorryt van Hoof 38,375,000 chips
  2. Felix Stephensen 32,775,000 chips
  3. Mark Newhouse 26,000,000 chips
  4. Andoni Larrabe 22,550,000 chips
  5. Dan Sindelar 21,200,000 chips
  6. Will Pappaconstantinou 17,500,000 chips
  7. William Tonking 15,050,000 chips
  8. Martin Jacobson 14,900,000 chips
  9. Bruno Politano 12,125,000 chips

Photo credit: Moyan Brenn.