Mano spettacolare di Minieri a Nova Gorica: Poker contro Full

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

dario minieriUn Dario Minieri sempre più presente nei live nell’ultimo periodo e capace di regalare tantissime emozioni. Al Perla di Nova Gorica, “Darietto” si è reso protagonista di una mano davvero spettacolare.

In occasione della terza tappa della Premier Poker Cup con un garantito di 200.000 euro, Minieri ha preso parte al day 1A. Soltanto dopo due livelli di gioco, Dario ha conquistato la testa del chipcount con un pot da oltre 200 mila chips.

Una mano fenomenale quella che porta Minieri chipleader. Ecco com'è andata.

Sul flop Q-3-6, Dario con 6-6 parte da un buon set di sei ma non sa che Lorenzo Acampora ha in mano Q-Q, per un set più alto. Una mano che sembra segnata per Minieri ma questa volta la dea bendata è dalla parte del player romano.

Al turn infatti scende un altro 6 che gli vale il poker.

Acampora non può passare questa mano in quanto è dietro soltanto a poker di 6 ma domina tutto il resto, Minieri sa bene di avere una grande occasione per cercare di incamerare il maggior numero di gettoni e massimizzare la mano il più possibile.

Il river è un 3. A questo punto si arriva all’inevitabile all-in da parte dei due giocatori per un piatto da oltre 200 mila gettoni e la vittoria del player romano.

Per la cronaca, a fine giornata Dario chiuderà al diciottesimo posto con 163.000 gettoni. Lo spettacolo, quando Minieri è al tavolo, è assicurato.