Mercier fa passare K-K a Kaverman nell'Aussie Millions 100.000$ Challenge [Video]

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

jason mercier

È forse una delle mani più interessanti che si sono viste nel corso degli ultimi Aussie Millions, esattamente al Challenge da 100.000$ di buy-in. Jason Mercier è il protagonista: con Q-7 riesce a far passare K-K a Byron Kaverman.

Uno "spot" che sta facendo il giro del web. Un evento anche caratterizzato dalla presenza dello “shot clock”, con i giocatori che avevano a disposizione un tempo limite massimo di 30 secondi per ogni giocata. Da sottolineare a tal proposito che per un prefissato numero di volte ciascun player poteva ricorrere ad un extra time.

Proprio nella mano “incriminata", per ben tre volte i giocatori ricorrono al tempo extra.

Andiamo di seguito a raccontare la mano.

Mercier, con uno stack di 292mila chips, apre da cutoff-1. Byron Kaverman da bottone, con uno stack di 234mila e con in mano K-K, sceglie per il call. Jacobson con J-8 completa dal grande buio.

Il flop è il seguente: 6-4-5.

Jacobson va di check, Mercier va in continuation bet di 11.500 gettoni e Kaverman opta per il call. Jacobson folda.

Il turn è un 5. Questa volta Mercier checka e Kaverman betta 15mila. Mercier richiede l'extra time e opta per una raise a 67.500 chips! Kaverman decide di chiamare.

Al river scende un Asso e Mercier va allin per 213mila su un piatto da 187mila chips.

Kaverman chiede il tempo extra per due volte ma alla fine passa, con Mercier che con Q-7 vince il piatto.

Ricordiamo che il Team Pro di PokerStars concluderà il torneo al terzo posto per un premio di 602.700 dollari australiani.

A trionfare sarà Jason Quoss mentre Kaverman sarà eliminato prima dei premi. A seguire il video della grande giocata di Jason Mercier. Buona visione.