November Nine 2015: Joshua Beckley

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

poker player

Joshua Beckley a 24 anni è riuscito a compiere una grande impresa: entrare nei November Nine 2015. Soprattutto per chi come lui gioca live da meno di un anno.

È infatti datata 14 agosto 2014 la prima partecipazione ad un torneo di poker live di un certo livello, il Parx Casino Big Stack VII da $1.600 di buy-in e con 323 giocatori iscritti. Joshua lo vince e incassa un assegno da 98mila dollari. Beckley si convince così che il poker è la strada giusta da seguire.

I suoi risultati in meno di un anno sono molto positivi, in quanto arriva in the money 19 volte nei circuiti americani e conquista altri due tavoli finali.

Beckley ha iniziato la carriera di professionista proprio dopo il Black Friday e nel poker online, dietro il nick name di "asdf26", non ha in realtà ottenuto risultati di particolare rilievo, tranne qualche buon piazzamento.

Prima del Main Event 2015 era riuscito ad andare a premio, sempre alle WSOP di quest'anno, in altri quattro eventi, terminando:

  • 17° nell’Event #36 PLO da 1.500 dollari di buy-in
  • 87° nell’Event #26 PLO da 1.000 dollari di buy-in
  • 111° nell’Event #12 NLHE 6-Handed da 1.500 dollari di buy-in
  • 490° nell’Event #16 Millionaire Maker da 1.500 dollari di buy-in

Il 24enne del New Jersey ha vincite totali in carriera nei tornei live pari a 219.526 dollari5 piazzamenti alle WSOP e partirà dalla settima posizione, con uno stack al final table Main Event WSOP 2015, di 11,8 milioni di chips.

Anche se nelle retrovie del chipcount, una volta conquistato il tavolo finale di poker più importante al mondo, Joshua sa bene che è una occasione che deve sfruttare al massimo.