Phil Ivey assente sinora alle WSOP, ma è il favorito dei Bookmakers per il Main Event

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

ivey Le World Series 2016 sono iniziate da qualche settimana e tra i grandi assenti, almeno finora, spicca il nome del campionissimo di Riverside, Phil Ivey.

Il 10 volte vincitore di braccialetti WSOP non si è ancora visto tra i tavoli del Rio di Las Vegas.

Una edizione delle World Series 2016 che ha registrato il ritorno di alcuni nomi illustri, su tutti il redivivo Chris Ferguson, ma gli appassionati sono in attesa di colui che catalizza l'attenzione di tutti quando si siede ai tavoli.

Annunciato come uno dei protagonisti a Las Vegas, per il momento Ivey non si è ancora visto ai tavoli del Rio dopo che è stata mandata in archivio la prima parte delle WSOP 2016.

Molti sono però pronti a scommettere che in vista dell'avvicinarsi della data del Main Event, il “Re del poker” deciderà di presentarsi ai tavoli delle World Series.

A conferma di ciò le quote dei Bookmakers che lo danno come super favorito per la vittoria nel Main.

Ecco infatti a seguire le quote di alcuni book sul futuro vincitore del Main Event delle WSOP 2016:

  • Phil Ivey 67
  • Daniel Negreanu 101
  • Allen Cunningham 101
  • daniel Negreanu 101
  • Gus Hansen 101
  • Antonio Esfandiari 126
  • Tom Dwan 126
  • Phil Hellmuth 151
  • Ben Lamb 151
  • Jason Mercier 176
  • Paul Volpe 201
  • Martin Jacobson 201
  • Eric Seidel 201
  • Patrick Antonius 251
  • Bertrand Grospellier 251
  • Jake Cody 251
  • Jonathan Duhamel 251
  • Gavin Smith 251
  • Michael Mizrachi 251
  • Roland De Wolfe 251
  • Robert Mizrachi 251
  • Altro 1.01

Come si evince dai numeri, Ivey viene pagato a 67 per la vittoria finale, la quota più bassa (ad esclusione della voce “Altro”)

Tra i favoriri anche Daniel Negreanu, Allen Cunningham e Gus Hansen a 101.

Una curiosità: Phil Ivey non ma mai vinto un evento WSOP da 10.000 dollari di buy-in. Che sia quest'anno la volta buona?

Photo credit: Flickr/Ralph Unden.