Pius Heinz e Peter Eastgate tornano a giocare a Poker

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

wpt soldi

Pius Heinz e Peter Eastgate, entrambi campioni del mondo WSOP, dopo una lunga assenza dai tavoli sono tornati nuovamente a giocare a poker.

Pius Heinz si è messo subito in mostra vincendo un evento mentre Peter Eastgate è in Georgia per la prima tappa asiatica del WSOP Circuit.

 

Pius Heinz

Pius Heinz era stato capace di vincere 8,7 milioni di dollari al Main Event WSOP 2011, dopo aver avuto la meglio in un final table a cui erano seduti giocatori del calibro di Ben Lamb, Matt Giannetti e Phil Collins.

Dopo essersi laureato campione del mondo Pius si è trasferito a Vienna, dove gioca pochi tornei durante l’anno e qualche partite cash in Repubblica Ceca.

Heinz si è messo in mostra nei giorni scorsi vincendo l'evento High Roller da 5.000 euro dell’Eureka 6 Rozvadov, per una prima moneta da 44.814 euro.

Heinz ha battuto Martin Kabrhel nel testa a testa finale, un professionista che in carriera ha registrato vincite lorde per 1,9 milioni di dollari.

Terza posizione per uno dei player più in forma al momento, l’argentino Ivan Luca.

Ecco a seguire il payout dell'evento che ha visto la partecipazione in tutto di 16 professionisti:

  1. Pius Heinz, Germany, 44,814 euro
  2. Martin Kabrhel, Czech Republic, 29,876 euro
  3. Ivan Luca, Argentina, 19,206 euro
  4. Ognjen Sekularac, Serbia, 12,804 euro

 

Peter Eastgate

Anche l’ex campione del Mondo WSOP, Peter Eastgate, dopo essersi assentato dal poker internazionale ed aver perso parecchi soldi nel betting, ha deciso di tornare a giocare a poker, prendendo parte alla prima tappa asiatica del WSOP Circuit.

Eastgate ricordiamo che ha vinto oltre 11 milioni di dollari lordi nei tornei dal vivo ma l'ultimo suo "in the money" risale al lontano 2013, un 80esimo posto per 3.000 euro di premio.

Vincitore del Main Event delle World Series del 2008 per oltre 9,1 milioni di dollari, il suo ultimo risultato di rilievo è stato nel 2013, quando ha conquistato il tavolo finale alle World Series nel 1.500$ NLHE, incassando una ricompensa di circa 209.000 dollari.

Nel 2011 Peter ha ammesso di aver perso 1,7 milioni di dollari nelle scommesse sportive durante la Coppa del Mondo in Sudafrica del 2010.

Ora, grazie alla sponsorizzazione del sito georgiano Adjarabet, ha deciso di prendere parte alla tappa del WSOP Circuit che si svolgerà fino al 9 marzo allo Sport Palace di Tblisi. Sono in programma 19 eventi.

Eastgate ha affermato: “Non vedo l’ora di giocare”.

Photo credit: Wikipedia.