Sammartino runner-up nel side event dell'EPT di Londra, Pescatori vince il torneo HORSE

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

ept logo

Dario Sammartino e Max Pescatori in evidenza nei side event di questo ricco EPT di Londra. Dario arriva secondo al side event EPT da 2,200 sterline, mentre Max vince la picca nel torneo di H.O.R.S.E.

Incominciamo da Dario Sammartino che sfiora la vittoria nel ricco side event EPT da 2,200£, dove al tavolo finale era partito con i galloni da chipleader.

Un grande torneo per ‘MadGenius’ che è stato costretto a cedere soltanto a Tom Middleton, vincitore lo scorso anno dell’EPT di Barcellona.
Al player britannico sono andate 76,500 sterline mentre Sammartino ha ricevuto un premio di 51,600 sterline. Ricordiamo che gli iscritti erano in tutto 136.

Sammartino sfiora anche questa volta il successo ma è già pronto a dare battaglia nell'EPT High Roller.

 Ecco di seguito il payout del tavolo finale:

  1. Tom Middleton £76,500
  2. Dario Sammartino £51,600
  3. Elcio Ruiz Romao £35,500
  4. Aku Joentausta £29,000
  5. Gorki Oliveira £23,100
  6. Vladimir Troyanovskiy £17,770
  7. Ariel Malnik £12,900
  8. Morten Mortensen £9,350
  9. Pratyush Buddiga £7,750

In evidenza anche il nostro Max Pescatori che vince la picca EPT nel torneo Horse che prevedeva un buy-in di 1,100 sterline.

Max Pescatori, dopo aver vinto il torneo Stud Pot Limit proprio nei giorni scorsi sempre nel corso dell'EPT di Londra, ha concesso il bis nel torneo H.O.R.S.E. da 1.000 sterline di buy-in.

Un torneo molto tecnico (cinque specialità: Hold’em, Omaha, Razz, Seven Card Stud e Eight or better) che ha registrato complessivamente 23 iscritti.
Pescatori ha prevalso sugli avversari e si è portato a casa la picca ed un primo premio di 9.350 sterline.

Davvero ottimi risultati dei nostri azzurri in quel di Londra.