Steve O’Dwyer vince 1,8 milioni al Super High Roller dell'APC di Macao

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

Casino di Macao

Da pochissimo è terminato il ricco evento del Super High Roller dell’Asia Poker Championship di Macao. A trionfare è stato Steve O’Dwyer che ha battutto in heads up Ryan Fee, incassando una prima moneta di ben 1.800.000 dollari.

Lo statunitense ha dominato sin dall'inizio il tavolo finale, eliminando anche il giocatore più in forma dell'anno, l'altro americano Daniel Colman (vincitore del ricchissimo One Drop), out in settima posizione per 375.000 dollari.

Da segnalare il quinto posto di Joseph Cheong, chipleader all'inizio del tavolo finale, ma a cui la dea bendata ha voltato le spalle, come da lui stesso postato su Twitter. Per Joseph comunque un premio di consolazione di 660.000 dollari.

Steve O’Dwyer, nella sua corsa verso il successo, parte in heads-up in netto vantaggio, forte di uno stack da 36 milioni di chips contro le 15 milioni di Ryan Fee.

Un testa a testa dominato da Steve che si conclude quando su board Q 9 7 3 5, Ryan Fee opta per un allin in bluff con 6 5 ma a cui segue il call di O’Dwyer con Q 8, sufficiente per trionfare.

A seguire il payout del tavolo finale di questo ricco evento al quale ha partecipato anche il nostro Mustapha Kanit eliminato nel corso del Day2:

  1. Steve O’Dwyer 1.800.000 dollari
  2. Ryan Fee 1.300.000 dollari
  3. Pratyush Buddiga 845.000 dollari
  4. Connor Drinan 660.000 dollari
  5. Joseph Cheong 530.000 dollari
  6. Kitson Kho 440.000 dollari
  7. Daniel Colman 375.000 dollari
  8. Davidi Kitai 315.000 dollari

Photo credit: John Seb Barber.