WSOP 2016 Big One High Roller: Fedor Holz vince 4,9 milioni!

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

lasvegas

Fedor Holz non smette più di stupire e vince anche il Big One High Roller delle WSOP, un torneo da 111.111 dollari di buy-in per una prima moneta da 4,9 milioni di dollari.

Soltanto quest'estate il tedesco ha trionfato in tre High Roller dell’Aria Casino e ha concluso al secondo posto nel Super High Roller Bowl. Andiamo a scoprire com'è andata.

All'inizio del Day 3 il primo player a essere eliminato è stato Antonio Esfandiari, la cui coppia di sette veniva superata dal 10-9 del chipleader Dan Smith.

David Steicke, Mateos e Brandon Steven sono i giocatori successivamente costretti ad alzarsi. Si va così a formare il seguente tavolo finale:

  • Dan Smith – 22,400,000
  • Brian Green – 15,260,000  
  • Jack Salter – 11,655,000
  • Fedor Holz – 10,930,000
  • Joe McKeehen – 7,940,000
  • Koray Aldemir – 7,370,000
  • Scott Seiver – 6,070,000
  • Nick Petrangelo – 5,850,000
  • Niall Farrell – 4,040,000

Il primo eliminato dal finale table è stato Scott Seiver, a cui fa seguito l'uscita di Niall Farrell e Nick Petrangelo.

Fedor, dopo aver eliminato Petrangelo, sale in cattedra e manda a casa anche Joe McKeehen.

Il 23enne tedesco costringe ad alzarsi in quinta posizione anche Brian Green, superando la coppia di Jack dell'oppo con A-9.

Out in quarta posizione Jack Selter, con sempre il tedesco protagonista con K-7, avendo la meglio sulla coppia di 10 del professionista britannico.

Una volta rimasti in tre, Fedor Holz è strachipleader con uno stack di oltre 55 milioni. Dan Smith segue con 30 milioni e Aldemir piuttosto short con 6.7 milioni.

Proprio quest'ultimo veniva eliminato dalla coppia di 9 di Smith, superando la coppia di 7 del giocatore austriaco. Per lui comunque un premio di consolazione da ben 2.1 milioni di dollari.

Il testa a testa finale iniziava con Holz in vantaggio a 56 milioni contro i 35 milioni di Smith.

La mano decisiva è la seguente: sul rilancio di Smith, Fedor decide di andare allin ma Dan chiama e gira A 9. Holz mostrava 8 7 ma la fortuna era dalla sua parte: 10 9 2 6 A, per un colore a fiori chiuso al river.

Il 23enne tedesco vince così il suo primo braccialetto WSOP e una prima moneta da ben 4.98 milioni di dollari.

Dan Smith si consola con circa 3 milioni di dollari di ricompensa.

Photo credit: Flickr/Pedro Szekely.