WSOP 2016: Justin Bonomo runner up, trionfano Eichhardt, D'Angelo, Johns e Percal

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

wsop

Nella notte di Las Vegas sono stati assegnati altri 4 braccialetti. In evidenza Justin Bonomo, runner up nell'evento H.O.R.S.E..

A conquistare l'ambito braccialetto i player Peter Eichhardt, Ryan D'Angelo, Ian Johns e Alan Percal. Ecco tutti i dettagli.

 

Evento numero 6 $1500 No-Limit Hold'em

Il giocatore svedese Peter Eichhardt ha trionfato nell'evento numero 6, il $1500 No-Limit Hold'em. Un torneo da ben 2.016 iscritti e una prima moneta da 438,417 dollari.

Runner up lo statunitense Davis Aalvik che si è potuto consolare con un premio da 270,842 dollari.

Gradino più basso del podio per Michael Addamo che incassa 196,202 dollari.

Quarta posizione per John Racener per 143,563 dollari, seguito da Tim Farrelly in quinta per 106,115 dollari.

Da segnalare l'ottavo posto per Anthony Zinno da 45,582 dollari.

 

Evento numero 7 $1500 2-7 Draw Lowball No-Limit

Si è concluso anche l'evento 7 $1500 2-7 Draw Lowball No-Limit. In tutto gli iscritti sono stati 279.

A vincere il player statunitense Ryan D'Angelo per 92,338 dollari. Runner up il giocatore John Monnette che ha incassato una ricompensa da 57,061 dollari.

Terza posizione per Tom Franklin che ha ricevuto 38,582 dollari.

Da segnalare il nono posto per Barry Greenstein (5,781 dollari).

 

Evento numero 8 $1500 H.O.R.S.E.

La vittoria nell'evento $1500 H.O.R.S.E. è stata centrata da Ian Johns, al suo secondo braccialetto alle WSOP.

In tutto gli iscritti sono stati 778. Johns ha incassato una prima moneta del valore di 212,604 dollari.

Runner up il professionista Justin Bonomo per una ricompensa da 131,412 dollari.

Gradino più basso del podio per Christopher Vitch per 92,374 dollari.

Conquista un altro tavolo finale WSOP ma si deve accontentare dell'ottava piazza Scotty Nguyen (19,724 dollari).

 

Evento numero 9 $10,000 Heads Up No-Limit Hold'em Championship

È Alan Percal a trionfare nell'evento numero 9, l'ambito $10,000 Heads Up No-Limit Hold'em Championship.

Per lui una prima moneta da 320,574 dollari.

Runner up il player John Smith che incassa 198,192 dollari.

Si devono arrendere in semifinale giocatori del calibro di Olivier Busquet e Alex Luneau, a cui spetta un premio di 123,929 dollari per entrambi.

Photo credit: Flickr/Dutch Boyd.