Chris Moneymaker e Pat Isaac entrano nella Internet Poker Wall of Fame

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

chris moneymakerChris Moneymaker, ex celebre campione del mondo di poker, e Pat Isaac, il creatore di PokerTracker, entrano nella Internet Poker Wall of Fame (IPWOF).

Di certo non ha il prestigio della Poker Hall of Fame ma comunque siamo certi che una tale nomination farebbe piacere a qualsiasi giocatore o personalità che si è messa in luce nel mondo dell'online.

Ricordiamo che la Internet Poker Wall of Fame è nata lo scorso mese di agosto per premiare alcune celebrità, giocatori e non, che hanno contribuito alla crescita del movimento del poker online.

Prima di questa ultima proclamazione, nella IPWOF era stati già inseriti sei personalità:

  • Isai Scheinberg: fondatore di PokerStars
  • Dominik Kofert: fondatore di Pokerstrategy
  • Chris Moorman: il giocatore più vincente di MTT online
  • Randy Blumer: l’inventore del poker online nel 1998
  • Jim Moran Jr.: fra i primi a pubblicare su youtube una sessione di gioco
  • Prahlad Friedman: fra i primi giocatori high stakes online

Gli ideatori di questa Hall of Fame virtuale sono Adam Schwartz e Terrence Chan.

Tornando ai due nuovi nominati, Chris Moneymaker ricordiamo che è divenuto famoso nel mondo del poker per aver vinto l'ingresso al Main Event delle WSOP 2003 tramite un satellite di pochi dollari su PokerStars, e riuscendo a diventare campione per un premio da 2,5 milioni di dollari. Bisogna essere onesti e riconoscere che l'effetto-Moneymaker ha dato un grande impulso alla crescita del movimento, una impresa che fece aumentare le iscrizioni agli eventi live e sulle poker room online.

Pat Isaac, noto con il nickname “PokerTracker Pat”, è l'inventore di PokerTracker, il celebre software utilizzato da anni da tantissimi giocatori di poker online.

Il programma è stato creato da Isaac nel 2001, un software che consente ai giocatori di analizzare e tenere traccia di tutte le mani giocate, oltre a ricorrere agli HUD durante le partite. Per quanto attualmente il ricorso all'uso di software sia molto discusso, la sua introduzione ha di certo cambiato il mondo del poker online.