Daniel Cates non sapeva di avere 4 milioni di FPP su PokerStars

Scritto da Alessandro Aggiornato il .

chipsDaniel “jungleman12” Cates è uno dei migliori players highstakes online, con vincite nel 2014 pari ad oltre 2,8 milioni di dollari. Molto bravo ai tavoli da poker quanto distratto: Dan solo qualche giorno fa si è reso conto di aver ammassato su PokerStars.com un piccolo tesoro.

Su Twitter infatti ha scritto un post dove ha messo in evidenza di aver accumulato circa 4 milioni di FPP su PokerStars, per un valore di circa 100.000 dollari, ma non se ne era accorto.

Occorre considerare che Dan gioca a stakes dove ogni giorno passano da una parte all'altra centinaia di migliaia di dollari e pertanto non fa di certo molto caso alla rakeback, in quanto quest'ultima in proporzione a quanto viene giocato quotidiamente sui tavoli è davvero poca cosa.

Senza dimenticare che inoltre la rake prodotta risulta cappata, che significa che se Dan vince anche un piatto di centinaia di migliaia di dollari, la rake che gli spetta non raggiunge nemmeno un dollaro.

A tutto questo occorre aggiungere che professionisti del poker, proprio come Daniel Cates, giocano molto poco su PokerStars rispetto ai veri grinder. Nel 2014 Dan ha giocato circa 50.000 mani, un buon grinder li fa ad occhi chiusi in un mese, se non anche in meno tempo.

Dan attualmente inoltre gioca molto di più su Full Tilt Poker ed è probabile che tutti gli FPP accumulati su PokerStars siano stati generati da quando si è iscritto sulla room della picca rossa, ovvero nel 2011.

Forse è giunta l'ora di cambiarli e farsi un bel regalo.

Photo credit: awshots.

http://www.flickr.com/photos/awshots/