Gus Hansen riparte dallo Zoom su PokerStars

Scritto da Alessandro Aggiornato il .

gus hansenGus Hansen è tornato a giocare su PokerStars, precisamente ai tavoli di Pot Limit Omaha Zoom $25/$50 ed ha dato "spettacolo" per 24 ore.

Diversi i regular presenti ai tavoli, fra cui i forti players nordici Ola “Odd_Oddsen” Amundsgaard e Jens “Jeans89″ Kyllonen. In tutto oltre venti giocatori che si sono alternati proprio al tavolo dove era seduto l'ex red pro.

Gus Hansen, che su PokerStars gioca con il nickname “broksi”, ha multitablato su due tavoli, partendo da livelli molto più bassi di quelli Highstakes su Full Tilt a cui era abituato ma dove ha perso circa 22 milioni di dollari nel corso di questi ultimi anni.

Poichè si è trattato di una sessione di Zoom poker, non è possibile conoscere come è andata al giocatore danese a fine giornata, anche se giocare a cifre molto più basse  rispetto al suo più recente passato, fa sorgere il dubbio se riuscirà a prestare la dovuta attenzione.

In ogni caso il buon vecchio Gus, nonostante i disastri agli high stakes su Full Tilt, può certamente ancora vantare un buon edge rispetto ad altri professionisti del $25/$50.

Una giornata comunque positiva per i più forti regular del livello che grazie alla presenza di Gus Hansen hanno potuto affrontare un field più ampio e trovare molta più action ai tavoli rispetto al solito. Vedremo se nei prossimi giorni il danese tornerà a farsi vedere su PokerStars e soprattutto se ancora a questi livelli.

Photo credit: flipchip.