High Stakes Online 2015: Viktor Blom il più vincente, Phil Ivey il più perdente

Scritto da Alessandro Aggiornato il .

isildur1 pokerstarsIl 2015 sta ormai per volgere al termine anche per le partite High Stakes di poker online. Dopo un pessimo 2014, Viktor “Isildur1” Blom torna in vetta. Il talento di Ranas ha infatti chiuso l'anno con un profitto di oltre 2,1 milioni di dollari.

Un risultato per il giocatore scandinavo conseguito su PokerStars (+3,5 milioni di dollari) mentre su Full Tilt ha registrato un rosso di 1,4 milioni di dollari.

Dietro Viktor Blom si piazza Ben “Sauce123” Sulsky, che sulle piattaforme di PokerStars e Full Tilt ha registrato un profitto di 1,1 miioni di dollari.

Il peggiore in assoluto e il più perdente del 2015 è stato invece un certo Phil Ivey.

Il campione di Riverside con i nickname di “RaiseOnce” su PokerStars (-2.4 milioni di dollari) e di “Polarizing” su Full Tilt (-1.2 milioni di dollari), ha accumulato un passivo di ben 3.7 milioni di dollari.

Ricordiamo che già nel 2014 Phil Ivey archiviò l'annata con un rosso di 2,7 milioni di dollari.

Nella classifica dei più perdenti di questo 2015, troviamo anche Jean-Robert “Jaqueline” Bellande (-1.1 milioni di dollari), “Sanlker”, (-910 milioni di dollari) e Ilari “Ilari FIN” Sahamies (-600mila dollari).