Nuovo software PokerStars 7, ecco le prime anticipazioni

Scritto da Alessandro Il Aggiornato il .

pokerstars softwareQualche giorno fa vi abbiamo informato della presentazione del nuovo client PokerStars 7, che porta con se una ventata di novità. A tal proposito Lee Jones, capo della Home Games di PokerStars, ha messo in luce le caratteristiche della versione Alpha del nuovo client.

Innanzitutto il primo punto su cui si è deciso di intervenire è stato di modificare il client per renderlo più facile da consultare ed utilizzare da parte dei nuovi giocatori, con un occhio di riguardo soprattutto per coloro che non hanno mai “masticato” di poker e che si accingono per la prima volta ad entrare nella poker room.

Lee Jones ha voluto rassicurare in ogni caso tutti coloro che hanno adoperato per anni il vecchio software, in quanto non avranno alcun problema a familiarizzare con il nuovo client: tutti i grinder possono quindi dormire sonni tranquilli poichè, ci tiene a sottolineare il numero uno del reparto Home Game di PokerStars, sarà necessario poco tempo per prendere confidenza con il nuovo client.

Una tra le novità più importanti introdotta con la nuova versione, è la cosiddetta “Lobby rapida”, che consentirà una più veloce registrazione ai tavoli: sarà sufficiente un semplice click.

E' prevista inoltre la possibilità di cambiare posto al tavolo altrettanto rapidamente: con un solo click sarà possibile sedersi al posto preferito.

La nuova Lobby rapida sarà dotata anche di una sezione dedicata agli “Eventi Live”, per consentire ai giocatori di individuare in modo rapido tutti i satelliti organizzati da PokerStars per i tornei dal vivo più noti, quali ad esempio quelli del circuito EPT, e con un rapido sguardo, sapere quando iniziano, il buy-in richiesto, i premi ed il numero di partecipanti.

Lee Jones si è detto molto soddisfatto del nuovo software PokerStars 7, dichiarando a tal proposito:

Siamo molto orgogliosi del nostro nuovo prodotto. In questi anni ci siamo presi cura dei nostri clienti che si sono affezionati al vecchio client, ma è giunto il momento di cambiare e, come spesso accade nella vita, è giusto mettersi al passo con i progressi della tecnologia e sfruttarla per migliorarci sempre e in ogni campo”.

Dopo la presentazione del software, PokerStars ha fatto partire la cosiddetta “fase due”, ovvero far testare il nuovo client a un gruppo scelto di giocatori, che esporranno il loro parere prima dell'uscita della versione beta: a questo punto sarà compito dei giocatori decidere se rimanere con la vecchia lobby oppure scegliere il nuovo “rivoluzionario” software PokerStars 7.