Guida Poker Tracker 4: come funziona e quanto costa (parte 1)

Scritto da Federico Il Aggiornato il .

poker tracker

Poker Tracker 4, conosciuto anche nella sua forma abbreviata PT4, è un software di analisi molto utile per lo studio del gioco del poker.

Messo in commercio intorno alla metà del 2012, PokerTracker 4 è l’ultima versione disponibile al momento del software di analisi Poker Tracker, uno strumento fondamentale, al pari di Holdem Manager (qui trovi la guida completa), per giocare a poker come un professionista e ottenere anche un buon ritorno economico, oltre che di puro svago.

Se stai intraprendendo i tuoi primi passi nel mondo del poker e non hai ancora all’interno del tuo bagaglio conoscitivo la nozione di software di analisi, cercheremo di fornirtela ora brevemente. Se invece sei già un po’ più esperto e ti interessa approfondire esclusivamente PT4, passa direttamente alla seconda parte della nostra guida “Poker Tracker 4: installazione”.


Cos’è un software di analisi nel poker e come funziona

Le poker room online memorizzano ogni singola giocata che noi facciamo per mezzo delle hand history, dei particolari file archivio che contengono tutte le azioni dei giocatori che hanno preso parte alla mano.

Un software di analisi di poker è un programma specifico che ci consente di archiviare e rielaborare le hand history di tutte le sessioni ai tavoli in cui noi siamo seduti, curando nei minimi dettagli l’aspetto relativo alle statistiche personali e rivolgendo particolare attenzione anche alle abitudini degli altri giocatori.

Una delle critiche mosse più frequentemente dai giocatori novizi che si avvicinano al gioco del poker online è la seguente: ”il poker online non è vero poker perché non ho informazioni sui miei avversari, al contrario live riesco a capire contro chi gioco.”

Nulla di più errato.

Grazie a software di analisi come PokerTracker o Holdem Manager, è possibile farsi un’idea degli avversari che abbiamo al tavolo.

In che modo? È presto detto: tali software assolvono alla funzione di archivio, raccolgono nel loro database tutte le mani giocate e le rielaborano sotto forma di dati statistici, in modo da offrirci un identikit dei giocatori che incontriamo abitualmente; conosceremo le loro abitudini, la loro percentuale di rilancio pre-flop o di fold ai raise, potremo confrontare i loro dati con quelli nostri e capire in che modo approcciarci al loro gioco, così da affrontarli al meglio. Ma la cosa più interessante è che grazie all’hud avremo a disposizione queste informazioni in tempo reale.

I software di analisi di poker più importanti sono Holdem Manager e Poker Tracker e sono assolutamente legali e consentiti ormai nella quasi totalità delle poker room online.

La maggior parte dei grandi giocatori di poker li usano, pertanto se si vuole rimanere al passo con i tempi è importante adeguarsi ed imparare ad usarli a nostra volta. Il sottoscritto nonchè autore di questa guida non ha un rapporto molto amichevole con i software in generale, soprattutto al di fuori del mondo del poker, ma il costante innalzamento del livello medio di gioco di tutti i giocatori fa sì che per avere edge sul field italiano sia indispensabile familiarizzare e studiare al meglio questi fondamentali strumenti.

Ricordate che potrete utilizzare PokerTracker 4 nella sua versione trial, gratuita e disponibile per 30 giorni a partire dalla data di installazione, oppure acquistarne regolare licenza. I costi della licenza sono:

  • 99,99 dollari per licenza PT4 Holdem o Omaha qualsiasi stack;
  • 159,99 dollari per licenza PT4 Holdem e Omaha qualsiasi stack;
  • 59,99 dollari per licenza PT4 small stack (fino al nl50) Holdem o Omaha;
  • 99,99 dollari per licenza PT4 small stack (fino al nl50) Holdem e Omaha.

Continua nella seconda parte dedicata all'istallazione >