Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Peter Eastgate: biografia di un giovane campione WSOP

peter eastgate

Peter Eastgate (Odense, 12 dicembre 1985) è un giocatore di poker danese.

È salito alle cronache pokeristiche mondiali dopo la vittoria al Main Event delle WSOP del 2008.

In realtà Peter Eastgate, già prima dell'estate del 2008 era riuscito a farsi notare nel circuito del poker live grazie ad alcuni piazzamenti.

Infatti nel 2007 era giunto al tavolo finale dell’Irish Open, a fianco di players del calibro di Sorel Mizzi e Roland de Wolfe. In quell'occasione si dovette accontentare della nona posizione.

Un discreto piazzamento anche nel febbraio del 2008, quando concluse 32esimo all’EPT di Copenaghen.

Naturalmente la sua popolarità cresce a dismisura con la vittoria nel Main Event WSOP 2008 per un premio di ben 9.152.000 dollari.

Dopo il grande trionfo, il 22enne Peter Eastgate dimostra a tutti di essere arrivato sul tetto del mondo non per caso.

Dopo aver ottenuto la sponsorizzazione da PokerStars, il player danese riesce infatti ad inanellare una serie di ottimi risultati.

Giunge infatti 18esimo all’EPT di Londra, mentre a gennaio 2009 finisce a premio nel Main Event della PokerStars Caribbean Adventure oltre a vincere un evento da 5.000 dollari di buy-in sempre alle PCA.

Negli anni a seguire continua la sfilza di buoni risultati, come il 78esimo posto al Main event delle WSOP, il 2° all’EPT di Londra, l'8° all’EPT di Deauville, il 22° all’EPT di Copenaghen ed il 5° all’NBC National Heads-Up Championship del 2010.

Peter Eastgate, a differenza di tante altre meteore nel poker, conferma quindi di essere un ottimo giocatore.

Improvvisamente, nel luglio 2010, Peter spiazza gli addetti ai lavori e non, annunciando il suo ritiro dal poker giocato per mancanza di stimoli.

Nel novembre 2010 Peter Eastgate decide addirittura di mettere all'asta il suo braccialetto WSOP e donare il ricavato in beneficenza all'UNCEF, monile venduto per 147.500 dollari.

Nel febbraio 2011 il danese sorprende nuovamente tutti annunciando il suo ritorno al poker, anche se soltanto in parte.

Da allora si è comunque visto poco ai tavoli, ma nonostante ciò ha ottenuto un altro in the money all'EPT di Berlino del 2011 ma soprattutto a luglio del 2012 Peter conclude al 4° posto nell'evento 56 $1,500 No-Limit Hold'em delle WSOP, per un premio di 209.111 dollari.

Peter Eastgate online ha giocato pochissimo (solo qualche migliaio di dollari di vincite per lui) mentre live ha guadagnato oltre 11 milioni di dollari in carriera.

Ecco di seguito i premi cash più ricchi vinti dal player danese:

  • 15 luglio 2008 - Main Event Annual World Series of Poker – 1° - $9,152,416
  • 07 ottobre 2009 - PokerStars EPT London Main Event - 2° - $844,285
  • 09 gennaio 2009 - PokerStars.com EPT Caribbean Adventure – 1° - $343,000
  • 04 luglio 2012 - $1,500 No-Limit Hold'em WSOP – 4° - $209,111
  • 25 gennaio 2010 - EPT Deauville Season VI – 8° - $99,094

Qui puoi trovare tutte le altre biografie.

Photo credit: Wikipedia.

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.