Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Steve O’Dwyer vince l'EPT Praga Super High Roller da 746.000€

ept logo

 Il professionista Steve O’Dwyer vince il Super High Roller di Praga e incassa una prima moneta di oltre 746mila euro.

In questo modo oltrepassa quota 12 milioni di dollari in vincite in carriera.

Steve O’Dwyer ha dunque trionfato nell'evento “€50.000 Super High Roller” di Praga, la terza picca vinta nel circuito, dopo il Main Event di Montecarlo nel 2013 e il torneo turbo High Roller della recente tappa di Malta.

Steve ha superato nel testa a testa finale il professionista canadese Sam Greenwood. Sono stati sufficienti 156 mani al players di origini irlandesi per portare a casa l'ennesima picca.

Al vincitore è toccata una prima moneta di 746.543 euro, mentre a Greenwood una ricompensa di 643.607 euro, dopo un deal che garantiva almeno 724.228 euro all’irlandese e 643.067 per il canadese. In palio, appunto, la differenza, pari a 22.315 euro.

Sul gradino più basso del podio si è piazzato il russo Igor Kurganov, eliminato da O’Dwyer con K-J che ha avuto la meglio dell’A-J del russo, grazie ad un "Re" caduto al turn. Per lui un premio di 376.400 euro.

Quarto posto e una ricompensa di 285.000 euro invece per il bravo polacco Dzmitry Urbanovich.

Quinta posizione e premio di consolazione di 220.500 euro per l’austriaco Thomas Muehloecker.

Daniel Dvoress invece si è dovuto accontentare della sesta posizione e di una ricompensa di 172.100 euro.

Chipleader per due giorni consecutivi, Luuk Gieles, ma non sufficienti per portare a casa il primo grande risultato live della sua carriera. Settimo per un premio di 137.100 euro.

Ottava posizione invece per John Juanda, eliminato da Thomas Muehloecker. Per lui una ricompensa di 107.550 euro.

Da segnalare che diversi giocatori, tra cui proprio Steve O’Dwyer, hanno indossato una t-shirt per protestare nei confronti dei cambiamenti al vip system di PokerStars che avranno inizio a partire dal 2016.

Ecco a seguire il payout del tavolo finale:

  1. Steve O’Dwyer – 746.543 euro [deal]
  2. Sam Greenwood – 643.607 euro [deal]
  3. Igor Kurganov – 376.400 euro
  4. Dzmitry Urbanovich – 285.000 euro
  5. Thomas Muehloecker – 220.500 euro
  6. Daniel Dvoress – 172.100 euro
  7. Luuk Gieles – 137.140 euro
  8. John Juanda – 107.550 euro
  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.