Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

WSOP 2016: Mitchell Towner vince il Monster Stack per 1,1 milioni

lasvegas

Il giocatore americano Mitchell Towner ha trionfato, per una prima moneta da 1.120.196 dollari, nella edizione 2016 del Monster Stack, evento tra i più popolari alle WSOP di Las Vegas. In tutto sono stati ben 6.927 gli iscritti.

Un torneo deep stack molto amato dai giocatori più tecnici.

Un Event #41 che prevedeva un buy-in di 1.500 dollari, giunto a un Day 4 con soltanto 26 giocatori rimasti, fra cui i professionisti David Pham, TJ Cloutier e Matt Affleck.

Dopo l'uscita di TJ Cloutier in 14ª posizione, anche il pro Matt Affleck è costretto ad arrendersi a un passo dal tavolo finale, in veste proprio di uomo bolla in 10ª posizione, per un premio da 78.264 dollari.

Il final table vedeva David Valcourt chipleader e i primi giocatori eliminati gli statunitensi Pack (100.185 dollari) e White (129.297 dollari).

Proprio il chipleader Valcourt era però costretto ad uscire in 7ª posizione con Q-9, dopo aver perso precedentemente gran parte dello stack, non riuscendo a superare la coppia di Jack di Stephen Nussrallah. Per lui un premio di 167.838 dollari.

Sesta posizione per Andrew Moreno e quinta per David Pham che con Q-J viene battuto dalla coppia di nove di Towner. Per il professionista un premio da 289.487 dollari.

Quarta posizione per Daniel DiPasquale, out con K-J che si scontra con gli Assi del solito Towner.

Segue poi l'eliminazione di Nussrallah in 3ª posizione per circa 513mila dollari di premio.

Towner si presenta così all’heads-up finale con uno stack più grande del venezuelano Rios e dopo circa due ore di gioco, arriva l’ultima mano del torneo.

Rios con 3-3 finisce ai resti contro A-7 dell'americano e un 7 sul flop assegna la vittoria a Mitchell Towner, al primo ITM di sempre in carriera, per un favoloso premio da ben 1.120.196 dollari.

Il runner up si può consolare con un assegno da 692mila dollari.

A seguire il payout del tavolo finale di questa edizione del 1.500$ Monster Stack No-Limit Hold’em:

  1. Mitchell Towner 1,120,196 dollari
  2. Dorian Rios 692,029 dollari
  3. Stephen Nussrallah 513,902 dollari
  4. Daniel DiPasquale 384,338 dollari
  5. David Pham 289,497 dollari
  6. Andrew Moreno 219,632 dollari
  7. David Valcourt 167,838 dollari
  8. Marshall White 129,197 dollari
  9. Cody Pack 100,185 dollari

Photo credit: Flickr/Moyan Brenn.

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.