Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

700.000 dollari in un solo giorno per Phil Ivey!

Su Full Tilt si è tenuta una vincita di 700.000 dollari proprio questo mercoledì. La notizia ha fatto in fretta a circolare, visto che una cifra così non la sentiamo tutti i giorni.  La sfida è stata davvero interessante, soprattutto per il fortunato vincitore che si è aggiudicato una cifra di tutto rispetto.

Il colpo grosso nelle sale di Full Tilt è stato fatto da “Polarizing”. Dietro il nickname si nasconde Phil Ivey da circa due anni, il quale ha vinto buona parte della somma all'Eight-Game e al 2-7.

Il suo avversario (almeno inizialmente)? Niente di meno che Alexander Kostritsyn. La vittoria certo non è stata facile, ma avrà portato a Ivey, vincitore di 10 braccialetti WSOP, oltre ad un incremento finanziario di 700.000 dollari, anche una bella soddisfazione personale.

È vero che la giornata di Ivey è stata decisamente propizia, ma se guardiamo la sua storia non possiamo dire altrettanto. Il giocatore di cash game high stakes, secondo le statistiche di High Stakes DB, avrebbe perso in due anni circa 5 milioni di dollari.

Quella di mercoledì sarebbe da considerare una piccola rimonta, più che una grande vincita! Ma torniamo a parlare della sfida che si è tenuta su Full Tilt e vediamo passo passo cosa è successo e cos'è che ha portato Ivey a vincere 700.000 dollari!

La prima vincita di Ivey è stata di circa 74.800 dollari. Niente male come inizio. La vittoria è arrivata grazie ad una sfida “testa a testa”, dalla durata di circa un'ora, proprio contro Alexander Kostritsyn. I tavoli che hanno ospitato questo grande incontro, dove “Polarizing” è stato protagonista, sono quelli del Mixed Game. L'influenza positiva ha lasciato il segno, perché una volta spostato al 2-7 del Triple Draw ha continuato a vincere. Questa volta la somma più “modesta” di 44.300 dollari.

La sfida tra Kostritsyn e Ivey prosegue. I due avversari si spostano al Mixed Game. Il limite questa volta è 1.000/2.000 dollari.

Il pomeriggio di Ivey si conclude con una bella cifra tonda. 300.000 dollari. Pare però che non si è accontentato. Il giocatore infatti ha aspirato ad avere molto di più e, dopo una breve pausa, torna ai tavoli del Full Tilt.

Ecco che durante la sera, durante la quale sembra molto più carico, è pronto a sfidare nuovi avversari. Conclude così con una vincita ulteriore di 400.000 dollari!

Phil Ivey ha deciso di fermarsi quando l'ultima sessione gli ha portato nelle tasche la bellezza di 157.000 dollari al 2-7 Triple Draw (2.000 dollari / 4.000 dollari). Chi era il suo avversario in questo caso? Non più Alexander Kostritsyn ma Cort Kibler-Melby aka Thecortster. Anche lui reduce di grandi vittorie in questo mese.

I due professionisti hanno giocato per circa un'ora e mezzo. Entrambi hanno mostrato la loro professionalità ai tavoli del Full Tilt, tenendosi rispettivamente testa per un tempo davvero lungo. Sembrava che nessuno dei due fosse capace di vincere sull'altro. Poco prima della fine, circa dopo un'ora, è stato Ivey a pigiare sull'acceleratore, ottenendo una vittoria schiacciante di 156.900 dollari!

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.