Skip to main content
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Settimana stellare per Gus Hansen agli High Stakes, +670.000$

Un Gus Hansen che finalmente torna a vincere ai tavoli high stakes online di Full Tilt. Il red pro archivia la scorsa settimana con un profit di oltre 670.000 dollari.

Il danese, dopo essere andato sotto in questo 2014 di oltre 4 milioni di dollari, nel corso dell'ultima settimana riesce a recuperare oltre 670.000 dollari. Il red pro ha concluso una settimana di poker cash game online dominando ai tavoli Draw e quelli degli 8 Game.

Gus é riuscito ad avere la meglio su giocatori della levatura di Phil 'OMGClayAiken' Galfond e Alex 'Alexonmoon' Luneau, oltre che del cinese Chun Lei 'samrostan' Zhou, che nel corso degli ultimi giorni ha registrato un profondo passivo di circa 1 milione di dollari.

Gus, nonostante questa deep run, rimane comunque sempre il giocatore più perdente dell'anno, con un “rosso” di oltre 3,6 milioni di dollari.

Dietro il danese di Copenaghen, tra i player più in passivo in questo 2014, troviamo anche il talento di Ranas, Viktor 'Isildur1' Blom, che registra una perdita superiore a 1,8 milioni di dollari.
Sul gradino più basso del podio, Phil 'Polarizing' Ivey, anche lui in rosso di circa 1,8 milioni di dollari.

Per quanto riguarda la classifica dei migliori, davanti a tutti sempre il fenomeno americano Daniel 'jungleman12' Cates, con un profit in questo 2014 che oltrepassa i 2,8 milioni di dollari.
Secondo in graduatoria lo "sconosciuto" punting-peddler con 1,7 milioni di dollari. Terza posizione per un ottimo Patrik 'FinddaGrind' Antonius, che in questo 2014 ha guadagnato 1,1 milioni di dollari.

Vedremo se la "good run" di Gus Hansen proseguirà anche nei prossimi giorni.

  • Ultimo aggiornamento il .