Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Guida Hold'em Manager: istruzioni filtri (parte 8)

holdem manager

Dopo aver capito come funzionano i report nella parte 7 della guida (vai qui se vuoi cominciare a leggerla dall'inizio), analizziamo ora i filtri di Holdem Manager

Per migliorare le performance del software e del vostro studio post sessione, Holdem Manager mette a disposizione della sua utenza un elevatissimo numero di filtri, da settare per mezzo del parametro “filtri”. I filtri possono essere adoperati per analizzare nello specifico determinati spot e scovare i leak più nascosti.

Il filtro principale è quello relativo alla data:

filtri data hm

È lapalissiano il suo scopo, specifichiamo solamente che tramite esso potrete selezionare le hands history in base al periodo in cui sono state giocate, così da analizzare solo mani relative a quest’anno, questo mese o la settimana appena trascorsa.

Vediamo gli altri filtri che scoprirete essere di grandissima utilità, nella sezione “more filters”:

filtri holdem manager

La sezione contiene altri 8 principali filtri, selezionabili nel menù a sinistra, e un corpo centrale dove è possibile agire su ogni singolo filtro.

Nel loro ordine:

Basic filters

Il filtro è strutturato in tre parti:
1. Stakes and number of players, che vi consenterà di operare delle selezioni in base allo stack o al numero di giocatori al tavolo.
2. Filtro di posizione, per selezionare o deselezionare le posizioni di hero al tavolo dalla nostra analisi, così da analizzare singolarmente il nostro gioco, ad esempio, solo dallo SB.
3. Basic filters, filtra i singoli parametri, ossia il VPIP, il PFR, etc etc.

 

Holecards

holecard hm

Da questa tabella potrete selezionare le singole mani di partenza o interi gruppi di mani, così da capire quali sono le starting hands che vi mettono nei pasticci e come porvi rimedio.

 

Holecards omaha

Come il filtro precedente, però è relativo alle mani di Omaha.

 

Board texture

Questo è un filtro un pò complicato da utilizzare in tutta la sua efficienza, molto utile, ma che consigliamo di adoperare soltanto quando avrete già una buona confidenza col programma. È un filtro che analizza il board filtrando ogni singola street (flop, turn e river) in base anche alle carte presenti. Il filtro è composto da due finestre: available filters e applied filters.
Nella sezione available filters compaiono tutti i filtri disponibili, ad esempio: flop (si riferisce alla street) - high card is (si riferisce a tutti quei flop il cui punteggio più alto è appunto high cards).
Se volessimo analizzare il nostro gioco al tavolo nei flop dove il gioco comune è carta alta asso, allora noi dovremmo settare nella casella sottostante “select filtred option” la carta ASSO e premere sull’icona “+” verde per aggiungere il filtro appena creato alla tabella applied filters.

 

Hand value

handvalue holdem manager

Il filtro holecards funzionava in base alle carte di partenza, questo invece “ragiona” sulla base dei punteggi ottenuti con le nostre carte e il board, filtrando anche le streets. Ad esempio, vogliamo capire perché tutte le volte che settiamo al flop non riusciamo a estrapolare il massimo valore o peggio ancora finiamo col rimetterci: per farlo selezioniamo la casella relativa al flop e il punteggio che ci interessa; in questo modo i report di Holdem Manager prenderanno in esame solo queste particolari situazioni di gioco.

 

Filters by action

E' a mio avviso il filtro più importante di tutti, che nell’analisi delle mie sessioni utilizzo quasi sempre.
Il corpo della pagina si presenta a noi con 4 colonne, ognuna relativa ad una street: pre-flop, flop, turn e river. All’interno di esso troverete tutte le varie azioni possibili in quella street fra hero e il suo/suoi avversari. Ad esempio, se volessimo analizzare esclusivamente il nostro gioco al turn quando subiamo un raise, dovremmo selezionare la tabella relativa al turn e quindi impostare “bet-raise”. I report ci mostreranno tutte le situazioni di gioco analoghe.

 

Filters by bet size

Il funzionamento è simile a quello visto in precedenza nel filtro board texture, con le due tabelle, la prima con i filtri disponibili, la seconda con i filtri da voi selezionati.
Questo filtro però indica le varie size di rilancio. È possibile impostare ad esempio il filtro “only 4bet”, per valutare il nostro rapporto con le 4bet, se le eseguiamo correttamente o se ci fanno perdere tanti soldi.


Advanced filters

Adoperate questa opzione per filtrare qualsiasi situazione di gioco, anche la più complessa e specifica.


Sulla destra, infine, troverete una sezione con un elenco dei filtri rapidi da poter selezionare, relativi ad alcune particolari situazioni al tavolo.

Continua nella parte 9 dedicata all'analisi della sessione di gioco >

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.