Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Come giocare i suited connectors (parte 2)

suited connectorsContinuiamo in questo secondo articolo la strategia dedicata ai suited connetctors (qui la prima parte) cominciando da dove avevamo lasciato, i draw.

Un draw è un progetto. Un punto incompleto che per realizzarsi ha bisogno di una o più carte. Le carti mancanti, per completare il draw vengono chiamate outs.

I draw standard sono quelli a scala bilaterale o a colore, rispettivamente con 8 e 9 out da pescare nel mazzo per concretizzarsi al turn o al river.
Con 7c8c in mano, un esempio di draw a colore al flop è: Ac3c9s.
In sostanza manca una sola carta per completare il nostro colore e sul board devono ancora scendere il turn e il river.

Il draw a scala può essere open (bilaterale) o gutshot (a incastro).
Con 7c8c in mano un esempio di draw a scala bilaterale al flop è : 6-9-2. Per completare il progetto abbiamo bisogno di un 5 o di un 10.
Un esempio di incastro è invece:  10-J-2. Solo un 9 può farci chiudere il punto.

Sono situazioni che al tavolo da poker si verificano praticamente di continuo e fanno la differenza fra un buon giocatore e un fish. Il fish, non appena vede il draw, entra in modalità calling station e nemmeno puntandogli un fucile contro riuscireste a fargli rinunciare al suo progetto. Il buon giocatore invece prima di mettere soldi nel piatto, valuta se ci sono le condizioni per inseguire (o aggredire) con il draw.

Vediamo con 7c8c pre flop quante possibilità abbiamo di trovare un draw (o più draw) al flop:
- draw scala (8 outers al turn o al river) : 8,0%
- draw colore (9 outers al turn o al river): 5,2%
- scala incastro più draw colore (12 outers al turn o al river): 2,664%
- coppia più draw colore (14 outers al turn o al river): 1,450%
- draw scala bilaterale più draw a colore (15 outers al turn o al river): 1,424%
- coppia più draw scala colore (13 outers al turn o al river): 1.147%
- coppia più draw scala incastro più draw colore ( 17 outers al turn o al river): 0,153%
- coppia più draw scala bilaterale più draw colore (20 outers al turn o al river): 0,077%

ATTENZIONE: Queste sono le possibilità di trovare un draw. Le percentuali che questo si concretizzi in un punto sono date dagli outs. Più outs abbiamo, maggiori sono le possibilità di realizzare il nostro progetto.

Provando a tirare un po’ le somme di tutto ricaviamo che, facendo call pre-flop con i suited connectors, le possibilità che abbiamo al flop di trovare qualcosa sono del 25%.

Praticamente una volta su 4 potremo continuare nella nostra mano.
Va anche detto però che soltanto nella metà di questi casi la nostra mano ci porterà un profitto immediato e potremo mettere dentro tutto il nostro stack. Nell’altra metà dei casi la mano si deciderà nelle street successive e quindi potremo anche perdere qualcosa inseguendo il nostro draws.

Tuttavia, paradossalmente, anche quando troveremo un punto completo non è detto che questo sia per forza il più forte: un avversario potrebbe avere un trips con un kicker migliore del nostro, o un full. Oppure, nel caso in cui abbiamo giocato small suited connectors, potremmo trovare perfino un colore più forte del nostro.

Continua nella terza parte.

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.