Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

L'importanza del kicker nel poker Texas Hold 'em

kicker poker
Foto di Lee Bailey.

Nel texas holdem si definisce kicker quella carta che funge da "appoggio" ad un'altra.

Nel preflop la carta più bassa delle due che abbiamo in mano è il kicker:  Ad 8h (8 kicker); Kc 5c (5 Kicker);  Qh Jc (J kicker) ecc...
Nel caso in cui abbiamo una coppia nel preflop non esiste il kicker.
Una volta scoperto il board, nel caso in cui formiamo una coppia con le carte a terra, l'altra nostra carta diventa il kicker.
Esempi:
As Tc con il seguente board: 9s Kc 2h 2s 4d , in questo caso il kicker resterà il 10; nel caso di board:  Ad 2s 3d 6s 8h , anche in questo caso il 10 sarà kicker; nel caso di board: Td 2d Jc 7s 3h , il kicker diventerà invece l'A.

Il kicker sarà esistente solo nelle mani con carta alta, coppia, doppia coppia (solo se una coppia è presente sul board e non nel caso in cui escono sul board entrambe le nostre carte) e tris. Negli altri punti (scala, colore, full ecc.) non esiste il kicker, perchè per formare il punto servono 5 carte e quindi vengono escluse le altre. Una volta capito cosa è il kicker viene facile comprenderne l'importanza.


La miglior mano preflop in cui esiste il kicker è Ad Kd . Quindi non è detto che le mani in cui abbiamo l'A, che è la carta più forte del gioco, siano mani molto forti, se presentano dei kicker bassi (A-2; A-3; A-4; ecc.). Pure As Qh , che è un'ottima mano, se viene a scontrarsi con un' A-K diventa una mano pessima in cui avremo solo il 26% di probabilità di vincere, contro il 74% di A-K.
Esempi:
Abbiamo Ad 4c, il nostro avversario  As 8h e il board è: Tc Ac 2s 3d 6h. In questo caso il kicker sarà fondamentale, in quanto il nostro punto sarà: coppia A - A con 10 - 6- 4, mentre per il nostro avversario sarà: coppia A - A con 10 - 8 - 6. Il nostro avversario vincerebbe la mano in quanto ha il kicker migliore.
Queste mani, nonostante abbiamo la coppia alta (top pair), visto il kicker basso, è meglio passarle in partenza (se siamo in tanti al tavolo) o cercare di non spingere troppo, limitandoci al check o al call in caso di puntate non troppo alte, cercando di mantenere il piatto basso.
Altro esempio:
Noi abbiamo Kc 5h e l'avversario Kd 2s . Board: Th 9d Kh 6s 3c . Come per il precedente esempio, nonostante le coppia alta, è meglio non spingere troppo. Però in questo caso si andrà alla divisione del piatto (split pot) visto che entrambi i punti saranno K - K con 10 - 9 - 6 e quindi i kicker di entrambi saranno ininfluenti.
Per concludere, è molto importante prestare attenzione al kicker perchè molte volte sarà decisivo.

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.