Skip to main content
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Tic Tac Toe Poker: regole del gioco

carte 2 alfonso diaz

Il Tic Tac Toe è una variante di poker a carte comunitarie giocato soprattutto tra amici in casa.

Il gioco presenta regole simili al Texas Hold'em, a differenza della composizione del board: dopo il primo giro di scommesse, il dealer colloca sul tavolo, in modo verticale, tre carte per ogni giro di puntate, in modo alla fine di completare una sorta di quadrato 3x3, simile al gioco del tris.

È infatti un gioco che mescola il Texas Hold’em al classico “tris”, che nei paesi anglosassoni è noto con il nome, appunto, di Tic Tac Toe.

Per quanto riguarda la procedura di gioco, ogni player riceve due carte personali. La particolarità sono le tre classiche street che il dealer colloca sul tavolo nel Texas Hold’em (flop, turn e river), che vengono sostituite da tre colonne composte da tre carte ciascuna, in modo da formare alla fine, come già anticipato, un quadrato formato da tre colonne e tre righe di carte.

Alla conclusione della mano, i giocatori possono decidere di utilizzare le proprie due carte personali con tre delle carte comunitarie seguendo i seguenti criteri, uguali al tris:

  • adoperare tre carte in colonna;
  • utilizzare tre carte orizzontali;
  • usare tre carte in diagonale.

Vince il giocatore che avrà mostrato la combinazione di poker più alta.

Photo credit: Alfonso Diaz.

  • Ultimo aggiornamento il .