Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

Badugi Poker regole: come si gioca

badugiQuella del Badugi è fra le varianti di poker forse la più particolare, molto diversa da tutti i giochi di poker classici.

Badugi è un gioco di draw, cioè un gioco dove si cambiano le carte in mano con le carte nel mazzo.
Non sono previste community cards nel tavolo e si gioca solo con le hole cards personali.

Lo scopo del Badugi è realizzare appunto “Badugi”, ossia una combinazione di carte dal valore quanto più basso possibile di semi tutti differenti.

Ma vediamo come si svolge il gioco.

I due giocatori alla sinistra del dealer piazzano rispettivamente il piccolo buio e il grande buio (il primo la metà dell’altro, solitamente). Dopo di ciò, il dealer distribuisce quattro carte coperte a tutti i giocatori al tavolo.

A partire dal giocatore alla sinistra del big blind, tutti i giocatori dovranno decidere se vedere il big blind, rilanciare o uscire dal gioco passando. Fatto ciò ci sarà la possibilità di cambiare le proprie carte. È possibile rimanere serviti, cioè non cambiare niente, o cambiarle tutte.

Questo procedimento si ripeterà per altre 3 volte prima dello show down, dove avverrà un ultimo giro di puntate.
In sostanza, a Badugi ci sono quattro giri di puntate, quattro cambi di carte e una puntata finale a giochi fatti per determinare la mano vincente.

Il piatto è assegnato al giocatore che realizza un Badugi, cioè la combinazione di 4 carte più basse di valore e semi differenti. Per confrontare il valore delle mani si procede guardando dalla carta più alta in poi.
Ad esempio, 9-7-2-4 sarà più alta, e quindi perdente, contro 7-5-3-2.

Nel Badugi non esistono scale e l’asso è considerata la carta più bassa in assoluto con valore di Uno. Ne consegue che la mano Badugi 4-3-2-A  è in assoluto la mano più forte del gioco.

E qualora nessuno dei giocatori dovesse realizzare un Badugi?

Il piatto naturalmente deve essere assegnato a qualcuno. Se nessuno ha realizzato un Badugi, si guardano i punteggi ottenuti con le 3 migliori carte o addirittura con 2 sole carte.
Un punteggio ottenuto con una combinazione di 3 carte su 4 è chiamato “three card” mentre una combinazione con due invece “two card”.

Esempio di una combinazione a tre carte è 7h6h5d2c. Il gioco allo showdown è three card 6, poiché dalle 4 carte escludiamo il sette che è dello stesso seme del sei e rimaniamo con il sei come carta più alta.
Questa mano è vincente contro, ad esempio, 9h5d4sAs che è  three card 9, giacchè la combinazione allo showdown è 9h5dAs-X, con il 4 che è dello stesso seme dell’asso e non viene considerato. Al tempo stesso però, 9h5dAs-X è una mano superiore a As3d3s, poiché si tratta di un two card 3 formato da As3d-X-X.

Il Badugi è un gioco molto complesso, che deve questa sua caratteristica al numero di puntate e cambi carte, oltre ad essere quasi totalmente differente dai soliti giochi di poker. In italia, a Badugi è possibile giocare online sulla piattaforma di Pokerstars (informazioni sull'offerta).

Informazioni al consumatore.

Photo credit: Alfonso Diaz.

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.