Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita.
logo adm 18

High Stakes Poker stagione 7 episodio 3

high stakes poker logoPreparatevi ad assistere al terzo episodio della settima stagione di High Stakes Poker.

La location è sempre quella dello splendido Bellagio in Las Vegas, e diversi sono i professionisti di poker presenti al tavolo da gioco.

Tra gli altri notiamo innanzitutto il “Mago” Antonio Esfandiari, Doyle Brunson, Vanessa Selbst, Phil Ruffin e Barry Greenstein.

Nella prima mano di questo terzo episodio, Peat paga i bui con 4 5 suited, a cui segue il call di Doyle Brunson con 10 Q offsuited, ma Barry Greenstein con A Q offsuited esegue un raise a 10.000 dollari.

A questo punto Phil Ruffin opta per il call con 8 6 suited: tocca a Klein, che spilla A K e decide per l'allin per 137.800 dollari. Ma...lasciamo a voi scoprire l'esito della mano. Buona visione.

Vai qui per vedere gli altri episodi di High Stakes Poker.

  • Ultimo aggiornamento il .
logo agenzia dogane monopoli

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Gioca responsabilmente.
Informazioni sulle probabilità di vincita e sui regolamenti di gioco sono disponibili sul portale www.adm.gov.it e sui siti dei concessionari.

DimensionePoker.com non è un operatore di gioco a distanza ma un sito di informazione dedicato ai giochi.
Tutte le poker room online citate su DimensionePoker.com hanno regolare licenza AAMS e sono concessionari autorizzati al gioco a distanza dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Copyright © 2019 DimensionePoker.com. Tutti i diritti riservati.